News › News

Amicomega, il dott. Marchesin ad HoReCoast

Le novità in ambito cibo ed alimentazione rappresentano da sempre il core di HoReCoast e la scelta di incentrare nell’edizione 2016 un convegno sulle carni è prova della volontà di fornire utili indicazioni sul comportamento alimentare dell’uomo. In questa prospettiva si inserisce il convegno “Carne al fuoco”, in programma alle ore 10.30 di giovedì 10 marzo, presso la Sala Regina dell’Hotel San Luca di Battipaglia (Sa).

Tra i relatori del seminario vi sarà il dott. Massimo Marchesin, medico veterinario e Presidente del Consorzio di tutela e promozione della Filiera Amicomega. Nello specifico, il dott. Marchesin terrà una relazione dal titolo “Filiera Amicomega: come riequilibrare la nostra alimentazione”, in cui presenterà il progetto Amicomega, uno studio condotto in collaborazione con le Università di Pisa, Cagliari e Bologna, finalizzato alla valorizzazione dei prodotti di origine animale destinati al consumo umano.

«Amicomega nasce con l’obiettivo di migliorare e certificare la qualità delle materie prime di origine animale, destinate al consumo umano, come latte e derivati, carne e uova, attraverso l’ottimizzazione della composizione dei grassi in essi contenuti», spiega il dott. Massimo Marchesin.

In particolare, il progetto punta ad un incremento del contenuto di Omega 3 e di acido linoleico coniugato (CLA), ad un corretto bilanciamento del rapporto Omega 6/Omega 3 ed alla diminuzione degli acidi grassi saturi. «Per raggiungere questi obiettivi - aggiunge il dott. Marchesin - gli allevatori si attengono ad un protocollo di produzione rigoroso, che prevede l’utilizzo di sistemi di allevamento attenti ad esaltare il benessere degli animali e la somministrazione di diete perfettamente bilanciate, costituite da foraggi e cereali tracciati e sicuri. In questo modo il consumatore è tutelato nell’acquisto di alimenti certificati all’origine, perché provenienti da una filiera controllata e nei quali l’apporto di Omega 3 è potenziato».

Di questi ed altri aspetti il medico veterinario vicentino parlerà nel secondo giorno di HoReCoast assieme al prof. Marcello Mele, Professore Associato presso il Dipartimento di Scienze Agrarie, Alimentari e Agro-ambientali dell’Università di Pisa e Vice Direttore del Centro di Ricerche Agro-ambientali “E. Avanzi” dell’Università pisana. Nello specifico, il prof. Mele toccherà il tema “Composizione chimico nutrizionale delle carni fresche e trasformate: principali fattori di variazione”.

Per info e contatti: 
Agenzia di comunicazione integrata MTN Company per HoReCoast; tel. 089.3122124-125; www.horecoast.it - info@horecoast.it - Seguici su Facebook

Documenti non presenti
chiudi